II Edizione
II Edizione

I Edizione
I Edizione

II Edizione
II Edizione

"La terra è di chi la coltiva"

Il volume - biografia dettagliata dell'artista - in occasione della nuova edizione del 2021 è stato ulteriormente arricchito e ampliato divenendo così il catalogo ufficiale del relativo Progetto Espositivo Itinerante. Esso presenta oltre settanta opere d’arte, tra studi, acquerelli, disegni, oli, mosaici, affreschi, realizzate da Filiberto Sbardella in tutto il secolo scorso, dal periodo futurista degli anni 30 a quello realista degli anni 50. Il testo racconta inoltre con più di sessanta immagini fotografiche e relativi progetti, il viraggio verso l'architettura che Sbardella realizzò tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '80, e narra - attraverso documenti inediti - i risvolti della vita privata e pubblica di uno dei maggiori esponenti della Resistenza romana.

 

IL DOCUFILM

 

L'audiolibro

audiolibro
 
catalogo%2520della%2520mostra_edited_edited.jpg

FILIBERTO SBARDELLA la terra è di chi la coltiva

25 aprile 2020 - Viterbo

Opuscolo della mostra virtuale

 

FILIBERTO SBARDELLA la terra è di chi la coltiva

25 Aprile 2021 - Guidonia Montecelio

1.jpg

Opuscolo della mostra. Dopo le tappe di Latina, Viterbo, e Cervia, la mostra itinerante approda il 25 Aprile 2021 nella città di Guidonia Montecelio con il patrocinio dell'ANPI e dell'Amministrazione Comunale, in occasione della Festa Nazionale della Liberazione.

 

Filiberto Sbardella, la terra è di chi la coltiva. Ritorno a Palestrina

13-18 luglio 2021 - Palestrina

Una nuova tappa della mostra itinerante approda nella città natale del maestro Sbardella, con nuovi contenuti inediti. Patrocinato dal comune, e in collaborazione con le associazioni ANPI, Pro Loco, e Praeneste Eventi.

ipeg.jpg
 
 

Dal blog "Latina città aperta" (2019-2020)

Sbardella in mostra a Latina

I MILLE DI SGARBI - Filiberto Sbardella in mostra a Cervia